Home Architettura OFARCH PRESENTA LA MOSTRA “RIDUZIONE FORMALE” DI FABIO PETRASSI

OFARCH PRESENTA LA MOSTRA “RIDUZIONE FORMALE” DI FABIO PETRASSI

218
0
RIDUZIONE FORMALE di Fabio Petrassi
“Le parole, come le cose, si possono “dire”, ripetere, ma mai pienamente esaurire, poiché nel proiettare un’ombra, esse si duplicano, si moltiplicano, affermando la pluralità dei significati che risiedono al proprio interno. Così le forme dei dipinti di Petrassi.
F. Menegatti, D. Nencini
Anno 2020+1.
L’associazione OFARCH, sulla scia della manifestazione dell’architettura come disciplina artistica propone per l’anno “più uno” in concomitanza con il Festival dei Due Mondi di Spoleto, la mostra dell’architetto Fabio Petrassi: RIDUZIONE FORMALE, accompagnata dal testo critico dei Professori Architetti Francesco Menegatti e Dina Nencini.
Le opere pittoriche di Fabio Petrassi, divise tra il cartoncino e la tela, sono riferite a quella ricerca formale che punta alla sintesi o meglio ad una vera riduzione dello spazio tridimensionale sul piano. Si aprono letture astratte che rimescolano le rappresentazioni dello spazio: piante, prospetti e sezioni sono un unicum dalla quale cogliere il senso dei rapporti compositivi, dialoghi interni sulla concezione dello spazio costruito.
I disegni si liberano dall’ostacolo principale dell’architettura, la gravità, portando l’orizzonte della ricerca verso suoni sconfinati. Si apre un vero e proprio ritmo sonoro: le linee accentuate sul campo infinito della tela bianca creano compressioni e dilatazioni formali che toccano i sensi e attivano, grazie ai campi di colore, sensazioni di caldo e freddo. Il ritirarsi e l’avanzare degli elementi formali dilata lo spazio in avanti o indietro, verso o in profondità rispetto all’osservatore, in modo che la superficie pittorica agisce come una fisarmonica e le cromie si adagiano a questa forza visiva e sensoriale.
URBAN CENTER SPOLETO
Corso Mazzini 58-60
25 giugno 2021 ore 18.00
– 11 luglio 2020
Fabio Petrassi
Nasce a Tarquinia, studia Architettura a Roma, laureandosi con Franco Purini presso l’Università Sapienza, correlato da Francesco Menegatti e Dina Nencini. E’ Dottore di Ricerca in Composizione Architettonica e Urbana presso il Dottorato in Architettura e Costruzione di Roma. Ha collaborato alla didattica come tutor al corso della Prof.ssa Nencini presso la Facoltà di Architettura Sapienza, e al Politecnico di Milano con il Prof. Menegatti. Partecipa alle attività progettuali e di ricerca dello Studio Menegatti Nencini. Vive e lavora a Roma, dove fonda lo Studio Petrassi Associati. Partecipando a concorsi nazionali ed internazionali e realizzando progetti in Italia, tra cui un edificio residenziale a Roma San Pietro, a Bari e nella provincia di Viterbo. Negli ultimi anni attiva Visibile, una collaborazione/dialogo sull’architettura tra lo Studio Petrassi Associati e lo Studio Celsi. Lavora sul progetto di architettura e il disegno della città, applicando i procedimenti di costruzione della forma a diverse scale. Svolge una continua ricerca e sperimentazione sul disegno che costituiscono il fondamento del progetto. Parallelamente all’attività progettuale porta avanti una ricerca pittorica con particolare predilizione per le tematiche formali, compositive e cromatiche.
L’iniziativa è promossa da OFARCH, è patrocinata dall’ Ordine degli Architetti P.P.C. di Perugia e dalla Fondazione Umbra per l’Architettura ed ha il sostegno di ADD-art.
RICONOSCIMENTO: n. 1 credito formativo professionale per architetti.
Progetto espositivo: OFARCH
Responsabile scientifico: Fabio Fabiani
Informazioni: fb OFARCH Officina d’Architettura, www.ofarchspoleto.it
pagina facebook OFARCH