Home Economia IL SOTTOSEGRETARIO VITO CRIMI IN UMBRIA

IL SOTTOSEGRETARIO VITO CRIMI IN UMBRIA

150
0
Il sottosegretario con delega all'editoria Vito Crimi, alla presentazione della copertura Rai per la giornata internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza a Roma, 19 novembre 2018. ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

Si parla di terremoto e di ricostruzione.

“L’obiettivo è semplificare le norme esistenti, dobbiamo capire come modificare le leggi per accelerare la ricostruzione”: questo è, in sintesi, quanto ha detto il sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri, Vito Crimi, in Prefettura, a Perugia, all’incontro con la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il prefetto Claudio Sgaraglia, il commissario straordinario alla ricostruzione post sisma, Piero Farabollini, il presidente dell’Anci Umbria, Francesco De Rebotti e il presidente della Cei e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, card. Gualtiero Bassetti.

“Serve – ha aggiunto Crimi – un nuovo patto tra Stato e cittadini. Fino ad ora si sono alzati i muri cercando sempre di bloccare gli illeciti, ma questi hanno finito per bloccare anche gli onesti che fanno così fatica a operare”.

Il sottosegretario ha quindi annunciato di voler abbattere i muri e “dare fiducia ai cittadini, ai professionisti e alle imprese” per poi far scattare “i controlli nella fase successiva”.

Staremo a vedere quale sarà la spinta ai lavori, che arriverà da queste dichiarazioni del parlamentare del Movimento 5 Stelle, che continuerà la sua visita anche a Spoleto.

L’autore dell’articolo: Moreno Carlini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here